Varietà domesticate

Diavolicchio Diamante. Sempre in gara

Frutti dalla forma
allungata. Sono utilizzati
per le tradizionali trecce

E’ una delle varietà più coltivate in Calabria. La massima diffusione è sulla costa tirrenica cosentina, fra Tortora ed Amantea. Appartiene alle specie del Capsicum annuum. I frutti, dalla forma allungata, raggiungono la lunghezza di 6-8 cm con l’apice appuntito ed a volte ricurvo. Inizialmente di colore verde, diventano sempre rosso a maturazione completa. Al nome generico di Diavolicchio, che in Calabria sta per peperoncino, aggiungono il nome di Diamante, la località al centro della costa tirrenica cosentina famosa per l’Accademia ed il Peperoncino Festival. Proprio durante questa manifestazione, sono sempre utilizzati per la tradizionale gara dei mangiatori di peperoncino. E’ un ecotipo diffuso negli orti, valorizzato dall’Accademia del peperoncino nell’ambito del progetto Biodiversità Calabria. Piccantezza media, 40.000-50.000 SHU.

 

Diavolicchio Diamante - Capsicum Annuum

Capsicum annuum

Capsicum baccatum

Capsicum chinense

Capsicum frutescens

Capsicum pubescens