Riviera dei cedri. Cinque seminari per gli chef.

Cinque Seminari per promuovere con gli chef le specialità agroalimentari della Riviera dei cedri. Soprattutto il cedro, il Diavolicchio Diamante, la zafarana di Tortora, il gilò di Belvedere Marittimo, la pasta, il pane e l’olio extravergine d’oliva.

L’iniziativa, organizzata dall’Accademia del peperoncino, rientra nel progetto “La riviera dei cedri nel piatto” finanziato dal Gal Riviera dei cedri.

I cinque seminari, sono gratuiti e si svolgono presso il ristorante Vigrì a Scalea (info 393/9520143) dal 14 Dicembre al 25 Gennaio prossimi. Si concluderanno sabato 4 Febbraio a Diamante nella sede dell’Accademia del peperoncino con uno show cooking e una degustazione guidata delle specialità agroalimentari della Riviera dei cedri. Presenti il direttore dei seminari Enzo Grisolia, i docenti e gli chef partecipanti ai quali sarà consegnato l’attestato e il logo di “Chef La Riviera dei cedri nel piatto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.