Giallo Piccante Rinviati i termini

A causa della forzata pausa della pandemia i termini per la presentazione dei lavori al Concorso “Giallo piccante” sono prorogati alla mezzanotte del 15 Giugno 2020.

Il concorso nazionale “Giallo piccante” vuole promuovere il peperoncino e la Calabria. E’ organizzato dall’Accademia Italiana del peperoncino in collaborazione con “Giallo Mondadori” che pubblicherà il racconto premiato.

Un’iniziativa che vede in gara racconti gialli, thriller e noir, opere di scrittori italiani ed europei che possono partecipare con lavori inediti per un massimo di venti cartelle.

Una pre-giuria di Autori e collaboratori del “Giallo Mondadori” esaminerà i racconti partecipanti selezionando i cinque finalisti che saranno valutati da una giuria finale presieduta da Franco Forte, direttore editoriale del “Giallo Mondadori” e da Enzo Monaco, presidente dell’Accademia italiana del peperoncino.

I cinque finalisti avranno in premio una confezione di specialità piccanti di Calabria, saranno ospiti del Peperoncino Festival e visiteranno le località più belle della Riviera dei cedri in occasione della premiazione a Diamante.

I brani salienti dei racconti finalisti saranno drammatizzati nelle piazzette del centro storico nelle cinque giornate della manifestazione.

Per gli interessati è disponibile il bando completo sul sito dell’Accademia www.peperoncino.org. Scadenza 15 Giugno 2020.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *