L’Accademia del peperoncino vicina ai ristoratori

L’Accademia del peperoncino vuole essere vicina ai ristoratori e alle pizzerie italiane che sono in difficoltà per la pandemia. Possono usufruire gratuitamente per un anno del circuito promozionale “RistorantiPic”.

Unico requisito richiesto, la presenza nel menù di un piatto o di una pizza piccante e comunque la presenza del peperoncino.

Devono farne richiesta all’Accademia del peperoncino dal 01 marzo 2021 al 30 giugno 2021.

Gli aderenti al circuito hanno diritto per un anno: 1) Utilizzazione del logo dell’Accademia con la dizione “Associato”; 2) La tessera di adesione; 3) Tre vetrofanie col logo e la scritta “Associato”; 4) La pubblicazione sul sito nel circuito “Ristorantepic” col collegamento al proprio sito aziendale.

L’adesione gratuita può essere effettuata direttamente con la sede nazionale (Tel. 0985/81130, Fax. 0985/877721, Email accademia@peperoncino.org) oppure tramite i delegati accademici presenti sul territorio nazionale.

“Non è la soluzione dei problemi, dice Enzo Monaco, presidente dell’Accademia ma è sicuramente una testimonianza di amicizia e di affetto nei riguardi dei ristoranti che ogni giorno utilizzano il peperoncino nei loro piatti”.

Un pensiero su “L’Accademia del peperoncino vicina ai ristoratori

  • 1 Marzo 2021 in 14:43
    Permalink

    Congratulazioni per la sensibilità verso il nostro settore provato da una crisi mai successa dal dopoguerra ad oggi

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *