Varietà domesticate

Vezena piperka. Peperoncino ricamato

Una bella varietà
che raggiunge gli
80-100 cm di altezza.
I frutti allungati
e penduli, hanno
una piccantezza variabile

E’ una vecchia varietà di Capsicum annuum originaria della Macedonia. Il suo nome significa “Peperoncino ricamato”. Il riferimento è ai disegni irregolari presenti sulla superficie del frutto, similmente allo Jalapeño, ma in maniera più marcata. Il territorio in cui cresce, alterna periodi più o meno lunghi di siccità, con piogge abbondanti. Da queste improvvise variazioni di umidità, dipende l’accrescimento veloce della polpa che si traduce nella sua rottura. I “ricami” sono la successiva cicatrizzazione di queste fessurazioni naturali, poiché la pianta ha capacità di riparare se stessa. E’ una bella varietà raggiunge gli 80-100 cm di altezza. I frutti conico-allungati, sono penduli, a volte intermedi. Il loro colore va dal verde iniziale, al rosso intenso a maturazione. Raggiungono i 15-25 cm di lunghezza e 2 cm di diametro. Relativamente secchi e duri, si ammorbidiscono durante la cottura. Nonostante le loro dimensioni, sono adatti per essere essiccati, poiché anche maturi, sono abbastanza asciutti. La presenza di capsaicina è molto variabile, pertanto la piccantezza è a volte assente, a volte intensa, 0-25.000 SHU.

 

Vezena Piperka - Capsicum Annuum

Capsicum annuum

Capsicum baccatum

Capsicum chinense

Capsicum frutescens

Capsicum pubescens