Accademia Italiana del Peperoncino

ACCADEMIA ITALIANA
DEL PEPERONCINO

Peperoncino

Varietà selvatiche


Una specie ritenuta estinta fino al 1991. Ritrovata da Paul W. Bosland

Capsicum lanceolatum Greenm. Originario del Guatemala

La spedizione in Guatemala dello scienziato Paul C. Standley, dal 1938 al 1939, fornisce la descrizione più completa del Capsicum lanceolatum e del suo habitat. E’ una specie a 26 cromosomi, diffusa in Messico, nella foresta pluviale del Guatemala e in Honduras, tra 1.200-1.800 metri di altitudine. La varietà è stata molto vicina all'estinzione ed effettivamente ritenuta estinta, fino alla riscoperta 50 anni più tardi. Nel 1991 infatti, sotto la guida di Paul W. Bosland, che organizzò un'altra spedizione in Guatemala, venne ritrovata a El Quetzal in un'area biotipica protetta di 1.133 ettari, riserva degli uccelli Pharomachrus Mocinno. Conosciuta anche come Erva de Pajarito, Yerba de Pajarito (Little Birdrepolho), o, Pajarito del Rio (Little Bird do Rio). E’ una pianta cespugliosa che può raggiungere un'altezza da 1 a 5 mt con lunghi rami flessibili che si originano dalla base. La crescita è irregolare, si alternano periodi di pausa e perdita di foglie, a comparsa e rapida crescita di nuovi rami. Il nome è derivato dalle foglie a forma di lancia. Crescono a coppia entrambe nella stessa direzione, coriacee di diverse dimensioni e forme, a seconda della maturità della pianta. I cotiledoni e le primissime foglie sono tondeggianti. La pianta matura ha foglie poco pelose che vanno dai 6 agli 11 cm e una larghezza di 1,5 a 3 cm. Il periodo di fioritura si estende da maggio a dicembre. I fiori sono penduli, con picciolo è lungo fino a 4-5 cm. Crescono individualmente e raramente a coppie nell'internodo sullo stelo lungo e snello. La corolla è campanulata, di colore bianco con strisce viola e verdi su entrambi i lati dei petali. Le antere sono gialle. Il calice fortemente nervato è lungo 1-2 mm. Sul bordo ci sono denti lunghi 2-5 mm, che si estenderanno durante la maturazione fino a 4-5 mm. I filamenti sono lunghi circa 2,5 mm, antere hanno una lunghezza di 1-1,5 mm. Lo stilo è lungo 4,5-5 mm. Il frutto è sferico, di diametro 6-10 mm, verde chiaro da immaturo, arancio chiaro o rosso a maturazione, pendulo, deciduo, poco succoso. I frutti sono rotondi e molto piccoli. Hanno diametro di 7-10 mm, di colore rosso arancio. Contengono semi di colore nero e dimensione di 1-2 mm. Non hanno alcun particolare odore o sapore. La piccantezza è assente.