Accademia Italiana del Peperoncino

ACCADEMIA ITALIANA
DEL PEPERONCINO

Carrello vuoto

Carrello vuoto

Peperoncino

Varietà selvatiche


Somiglia molto al Capsicum eximium. Frutti piccoli e tondeggianti non piccanti

Capsicum flexuosum Sendtner. Con i fiori dorati

Il Capsicum flexuosum è una specie ben nota con 24 cromosomi originaria del Paraguay e dell'Argentina, alcune popolazioni sono state trovate anche vicino a San Paolo in Brasile. Oggetto di ampio dibattito, è stata dapprima classificata come una varietà di Capsicum schottianum dal botanico argentino A. T. Hunziker. Ha l'aspetto di una pianta di caffè, con portamento ad alberello, dai rami lunghi, sottili e flessibili. Il fusto è marroncino/rossiccio non pubescente. Può raggiungere l'altezza di 4 mt. E' molto resistente alla maggior parte delle malattie e tollera bene il freddo. Le foglie, di dimensione molto variabile, arrivano fino a 12 cm di lunghezza e 6 cm di larghezza. Hanno forma ovale con apice acuto, non pubescenti, molto coriacee. La pagina superiore è di colore verde intenso mentre la pagina inferiore è di colore verde più chiaro. I fiori sono di colore giallo paglierino con striature giallo-oro e verde, sono molto simili ai baccatum, ma pendono verso il basso. La corolla è stellata, a volte leggermente campanulata, con petali separati solo all'apice, di colore bianco con macchie giallo-verdi nella gola e macchie rosse più o meno intense sui petali. Le macchie sono visibili anche nel retro dei petali. E' presente una grande variabilità nella forma della corolla (stellata-rotata, con margini dei petali variamente disposti) e nell'intensità delle macchie rosse nella corolla. Su alcune piante la corolla è quasi completamente verde chiaro o presenta interessanti variazioni su base verde. Le antere sono di colore variabile da verde chiaro a violaceo con filamenti bianchi. Il pistillo e l'ovario sono verdi. Lo stigma è espanso (clavato) con due apici evidenti, poco più lungo delle antere. Il calice è privo di denti. Fiori e frutti sono multipli per nodo. I frutti sono tondeggianti, succosi, decidui a maturazione, hanno esocarpo liscio e calice senza denti. La loro dimensione varia dai 3 mm ai 10 mm ed hanno portamento pendulo. Inizialmente di colore verde chiaro, punteggiato di macchioline più chiare, maturando virano all'arancio e poi al rosso-arancio; la variazione di colore è graduale su tutto il frutto. La placenta è rossa e scarsa, non è distribuita sulle pareti del frutto. I semi, disposti su tutto il frutto, hanno dimensioni variabili, e sono di colore nero. L'allegagione è buona e la produzione di frutti è elevata, ma in condizioni climatiche non ottimali sono frequenti piccoli frutti senza semi. La piccantezza è media, ma i frutti maturi sono particolarmente dolci.

Capsicum flexuosum 3

Altre varietà selvatiche