Accademia Italiana del Peperoncino

ACCADEMIA ITALIANA
DEL PEPERONCINO

Peperoncino

Varietà domesticate


Il suo nome significa “Il tuo nome è donna”. Pianta robusta e prolifica. Frutti a lanterna, carnosi, fruttati e piccanti

Aji umba. Originario del Suriname

Si tratta di una varietà di Capsicum chinense, originario del Suriname, esportato principalmente in Olanda e nei Caraibi. E’ conosciuto anche come Adzjoemba, Ajoema, Ojemma, Ajoemba genoemd, Adjuma, Adjoema, ma il suo nome completo è (a)dji oema ning, che significa “Il tuo nome è donna”. La pianta, molto robusta e prolifica, ha portamento ad arbusto con chioma grande e folta. Raggiunge altezza di 60-80 cm e larghezza di 130 cm. Il diametro del fusto è di circa 1 cm, i rami sono molto robusti. Le foglie, di colore verde, raggiungono 6-7 cm di lunghezza, 4 cm di larghezza. Il fiore ha petali bianco-verdognoli che verso l'ovario diventano completamente verdi, le antere sono grigio-bluastre, bianche sulla parte laterale, i filamenti di colore rosa. I petali sono generalmente 5 o 6. La quantità di polline è abbastanza scarsa. La dimensione del fiore è di circa 1 cm. I frutti, dalla forma di lanterna, sono penduli e raggiungono 5 cm di lunghezza e 4 cm di larghezza. L'esocarpo è opaco, quasi pastello e liscio al tatto. La polpa è spessa 2 mm circa, sono quindi abbastanza carnosi. Il colore iniziale verde, maturando vira al giallo, al senape, o, al rosso, secondo la varietà. Hanno aroma e sapore fruttato simile all’Habanero, con un sentore di mango. Adatto alla conservazione sott’olio o sott’aceto, ottimo per fare marinate o produrre salse piccanti. Piccantezza elevata, 100.000-350.000 SHU.

Aji umba

Altre varietà domesticate