Accademia Italiana del Peperoncino

ACCADEMIA ITALIANA
DEL PEPERONCINO

Peperoncino

Varietà domesticate


Selezionato da Mario Dadomo nell'Azienda Stuard di Parma. La pianta è un piccolo arbusto che si presenta disordinato. Frutti lunghi 5-7 cm, lievemente ricurvi. Piccantezza medio-alta.

Vietato. Originario del Vietnam

E' un Capsicum annuum, selezionato da Mario Dadomo presso l'Azienda Agraria Sperimentale Stuard di Parma, da semi che gli erano stati inviati dal Vietnam. Il nome di fantasia è scaturito dalla radice "viet", che indicava appunto la provenienza. La pianta è un piccolo arbusto, piuttosto disordinato, che raggiunge i 50-60 cm di altezza. L'aspetto complessivo lascia l'idea di fragilità, specie perché i frutti allegano e maturano facilmente anche sugli apici, appesantendoli. Le foglie sono lanceolate, strette, lunghe circa 5-6 cm. Sono di colore verde brillante, più chiaro sulla pagina inferiore. Le venature sono ben visibili. Ha un fiore per nodo, leggermente rivolto in basso. Il peduncolo è verde e cresce eretto, il calice presenta cinque denti ben visibili. La corolla è bianca con cinque petali. Le antere sono grigio-violacee con filamenti bianchi. Il pistillo è bianco, poco più lungo delle antere. Il frutto matura dalla base verso l'apice, è verde chiaro da immaturo e diventa rosso molto intenso, lucido e brillante. E' lungo 5-7 cm, lievemente ricurvo, si assottiglia verso la punta. Cresce eretto o semi eretto. I semi sono giallo chiarissimo, di circa 2 mm di diametro, abbondanti. La produttività è altissima, l'allegagione facile e continua. Ottimi per essere consumati freschi. Piccantezza medio-alta, rapida e persistente.

Vietato

Altre varietà domesticate