Accademia Italiana del Peperoncino

ACCADEMIA ITALIANA
DEL PEPERONCINO

Carrello vuoto

Carrello vuoto

Peperoncino

Varietà domesticate


Frutti simili allo Jalapeño con polpa più sottile

Fresno. Il peperoncino della California

E' una cultivar di medie dimensioni di Capsicum annuum, proveniente dalla California, in particolare dalla Joaquin Valley San, sviluppato e rilasciato per la coltivazione commerciale da Clarence Brown Hamlin nel 1952. Hamlin lo chiamò così in onore della città di Fresno in California. E' simile allo Jalapeño, ma con polpa più sottile. La pianta raggiunge i 75 cm in altezza e larghezza, ed è molto sensibile a freddo. Il frutto, inizialmente verde brillante, maturando muta in arancione e poi in rosso. Di forma conica, raggiunge la lunghezza di 6 cm con un diametro di circa 3 cm. Hanno la parete spessa, non seccano bene e non sono adatti per il peperoncino in polvere. In cucina possono sostituire lo Jalapeño e il Serrano. A seconda della sua maturità ha diversi usi culinari. Immaturi e verdi hanno piccantezza bassa e sono insaporitori delicati per salse, condimenti, zuppe, stufati e piatti salati. Maturi e rossi forniscono meno sapore e più calore, sono ingrediente per tacos, tostadas, hamburger, salsicce e hot dog. Piccantezza bassa, 2.500-8.000 SHU.

Fresno

Altre varietà domesticate